Display

Dedicato alle Imprese

Giornata Mondiale dell'Acqua 2019: ENEA brevetta sistema che rileva sostanze nocive nella rete idrica

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua 2019 (22 marzo), ENEA presenta un sistema brevettato in grado di stimare la concentrazione di sostanze nocive alla salute nella rete idrica, consentendo una gestione tempestiva e meno costosa delle eventuali emergenze. Il brevetto consente ai gestori del servizio idrico sia di stimare in tempo reale che di prevedere la concentrazione dei trialometani, vale a dire i sottoprodotti del cloro utilizzato per rendere potabili le acque lungo l’intero percorso fino all’utente finale

Giornata Mondiale dell'Acqua 2019: ENEA brevetta sistema che rileva sostanze nocive nella rete idrica - Leggi il resto

Smart City: emergenze in città? Per le segnalazioni basta un'app

I ricercatori ENEA del Laboratorio di BioGeoChimica Ambientale del Centro ricerche di Portici hanno messo a punto un’applicazione in grado di segnalare a sistema territoriale centralizzato emergenze riguardanti incendi, incidenti, atti vandalici, illuminazione pubblica, reti stradali e idriche, segnaletica, cartellonistica, rifiuti, e pericoli generici.

Smart City: emergenze in città? Per le segnalazioni basta un'app - Leggi il resto

Infrastrutture: da ENEA tecnologie innovative per la sicurezza di ponti e viadotti

Tecnologie innovative a costi ridotti per individuare rapidamente elementi di degrado su ponti e viadotti. Sono alcune delle proposte che l’ENEA ha lanciato oggi nel corso del convegno Monitoraggio e valutazione di ponti e viadotti - Stato dell’arte e prospettive, a sei mesi esatti dal crollo del viadotto Polcevera a Genova. Alcuni fra i massimi esperti del settore hanno partecipato all’evento a Roma, che si proponeva di individuare soluzioni per la salvaguardia e la manutenzione preventiva di queste infrastrutture strategiche

Infrastrutture: da ENEA tecnologie innovative per la sicurezza di ponti e viadotti - Leggi il resto

Sicurezza alimentare: ecco “Safefood”, il dispositivo laser portatile per controllo qualità del cibo

ENEA scende in campo contro le frodi alimentari con “Safefood”, il dispositivo laser portatile per lo screening rapido e affidabile della qualità del cibo che finisce sulle nostre tavole. Grazie al progetto “TECHEA” per il quale ENEA ha stanziato 1 milione di euro, nei laboratori di Frascati si sta lavorando a due prototipi: uno destinato alle attività ispettive di organi di controllo come i NAS dei Carabinieri e l’altro per i controlli di qualità nell’industria alimentare.

Sicurezza alimentare: ecco “Safefood”, il dispositivo laser portatile per controllo qualità del cibo - Leggi il resto