Display

Fusione e sicurezza nucleare

Energia: industria italiana leader Ue con oltre 1,2 miliardi di contratti per prima centrale a fusione

Studio ENEA- Università Cattaneo sulle ricadute del progetto ITER. Con oltre 1,2 miliardi di contratti acquisiti per la realizzazione della prima centrale a fusione al mondo, l’industria italiana dell’alta tecnologia raggiunge un nuovo traguardo

Energia: industria italiana leader Ue con oltre 1,2 miliardi di contratti per prima centrale a fusione - Leggi il resto

Energia: ENEA, record per eolico e solare, in calo consumi ed emissioni (-3%)

Nel I trimestre dell’anno torna in positivo l’indice ISPRED. Forte balzo in avanti della produzione di energia elettrica da eolico e solare che segna un +24% nel primo trimestre dell’anno rispetto allo stesso periodo del 2018; in forte calo l’idroelettrico (-12%) e segno negativo anche per i consumi di energia (-3%) e le emissioni di anidride carbonica (-3%).

Energia: ENEA, record per eolico e solare, in calo consumi ed emissioni (-3%) - Leggi il resto

Security: centro italiano EISAC per la gestione emergenze tra i migliori al mondo per ufficio ONU

Il primo centro in Europa per la sicurezza delle infrastrutture strategiche, EISAC.it, nato in Italia dalla collaborazione tra ENEA e INGV, è stato incluso dal competente ufficio ONU nella lista delle 24 migliori strutture tecnologiche al mondo per la gestione delle emergenze da eventi naturali. La selezione è stata comunicata al Forum internazionale dell’Ufficio delle Nazioni Unite per la riduzione dei rischi da catastrofi UNDRR (United Nations Office for Disaster Risk Reduction), che si è svolto recentemente a Ginevra, nel corso del quale il Centro EISAC.it ha presentato le proprie tecnologie

Security: centro italiano EISAC per la gestione emergenze tra i migliori al mondo per ufficio ONU - Leggi il resto