Benefici per i dipendenti ENEA

L’art. 51 del CCNL 1994-97 del Personale del Comparto delle Istituzioni, degli Enti di Ricerca e Sperimentazione e l’art.8 delle Norme di omogeneizzazione dell’Accordo per il Contratto Collettivo Integrativo del personale non dirigente dell’ENEA ai sensi del CCNL del personale del Comparto delle Istituzioni degli Enti di Ricerca e Sperimentazione - Quadriennio normativo 2006-2009 - prevedono per i dipendenti ENEA benefici di natura assistenziale e sociale.

Il Consiglio di Amministrazione ha approvato la nuova “Disciplina per la concessione dei benefici di natura Sociale e Assistenziale” con Delibera n. 104/2017/CA del 20 dicembre 2017.

In data 19 luglio 2018 il Direttore del Personale ha ritenuto conformi alla suddetta Disciplina le “Procedure per l’applicazione dei criteri stabiliti dalla Circolare 136/PER del 2 gennaio 2018” elaborate dalla Commissione Benefici Sociali e Assistenziali e successivamente modificate dalla medesima Commissione in data 9 novembre 2018.

Il Presidente , con Disposizione n. 385/2017/PRES del 20 dicembre 2017 ha nominato la nuova “Commissione Benefici sociali e Assistenziali”. A seguito della presentazione di dimissioni da parte di quattro membri della Commissione, con successiva Disposizione n. 409/2018 PRES del 21 dicembre 2018, sono stati nominati dei nuovi componenti in sostituzione dei precedenti. Di quanto sopra si è data informazione con Circolare n. 221/PER del 21.12.2018

A seguito di richiesta di una organizzazione sindacale, con Disposizione n. 62/2019/PRES del 26 marzo 2019, è stato nominato un nuovo membro supplente in sostituzione del precedente.

PUBBLICATO IL: 18/09/2013

AGGIORNATO IL: 29/05/2019